Google impone l’HTTPS
Siamo agli sgoccioli, dal 22 luglio 2018 la nuova versione di Chrome bollerà come Non sicuri i siti web senza HTTPS.


Chrome 68 e HTTPS: il sito non è sicuro
Si chiude il cerchio.
L’ultimo aggiornamento di Google (comunicato stampa) fa sapere che da luglio 2018 tutti i siti ancora in HTTP, quindi con un protocollo non sicuro, saranno etichettati come non sicuri.
Mentre chi possiede l’HTTPS continuerà a mostrare il lucchetto verde.

Come puoi ben immaginare, e come ho già anticipato, la presenza dell’HTTPS è centrale per il GDPR che suggerisce l’uso di una trasmissione cifrata (GDPR – art. 32, comma 2) dei dati.
E guarda caso, l’HTTPS usa un protocollo sicuro di comunicazione che garantisce la trasmissione crittografata dei dati tra un client e un server.

Soluzione

Giovanni Parigini ti offre un servizio rapido e sicuro che garantirà la totale conformità del tuo sito. Contattaci senza impegno, abbiamo la soluzione giusta per te.